Fast Forward I The Future In The Making è il riconoscimento di circostanze che hanno accelerato cambiamenti lungamente dovuti e la celebrazione di quella capacità di ‘fare’ che ha reso possibile gestire l’incertezza di questi interminabili mesi dall’inizio della pandemia.

Un tema che trova nel design il “turbine di trasformazione sociale”, l’infrastruttura fondante di un nuovo vivere individuale e collettivo tra fisico e digitale, “che ha la capacità di dare senso, significato, ragione di esistere alle cose”.

Le pandemie generano innovazione, ma sono anche estremamente difficili da navigare. Come possiamo noi – maker, designer, imprenditori, attivisti, innovatori, cittadini – ritagliarci un ruolo nel plasmare il futuro?

Il making è un mindset che porta con se’ la capacità di riprogettare relazioni e significati; il suo carattere trasformativo è un’importante chiave di lettura delle azioni intraprese finora in risposta alla crisi ma anche impulso a generare nuove risposte.